Colazione abbondante, a cena a "stecchetto". Così il metabolismo si attiva e brucia più calorie

Top view of a cup of coffee with milk, croissants, cookies and the coffee pot on an antique wooden table. (Photo: francescomoufotografo via Getty Images)

Una grande colazione e una cena parca: questo il segreto contro i chili di troppo secondo uno studio apparso sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism. Fare una colazione abbondante, infatti, aumenta le calorie che si bruciano durante tutto il giorno migliorando il metabolismo dell’individuo. Lo studio è stato condotto da Juliane Richter, dell’Università di Lubecca in Germania.

Gli esperti tedeschi hanno coinvolto un piccolo gruppo di individui in un esperimento nel loro laboratorio: per tre giorni i partecipanti dovevano consumare una colazione parca e una cena abbondante e poi per altri tre giorni fare il contrario, ovvero consumare il pasto più abbondante al mattino.

Gli esperti hanno usato una misura detta ‘termogenesi’, per valutare il metabolismo degli individui nel primo e nel secondo scenario. È emerso che mangiando poco a colazione si ha più appetito durante il resto del giorno e soprattutto un desiderio intenso di dolci; ma soprattutto si è visto che consumando un pasto abbondante al mattino il metabolismo dell’individuo diviene più attivo e quindi, in sostanza, brucia più calorie durante l’intera giornata. Secondo gli esperti la colazione abbondante è una via ‘anti-ciccia’ che va bene sia per chi deve perdere peso, sia per chi vuole semplicemente mantenersi in forma.

Love HuffPost? Become a founding member of HuffPost Plus today.

This article originally appeared on HuffPost.