Coldiretti: anche con agrumi e kiwi si combatte l'influenza

Red/Cro/Bla

Roma, 25 gen. (askanews) - Con 2,8 milioni di italiani già finiti a letto con l'influenza arrivano i rimedi contadini per combattere a tavola il virus ormai vicino al picco stagionale. L'iniziativa è della Coldiretti con il primo "Vitamina Day" organizzato nel week end delle arance della salute promosso da Airc nei mercati di Campagna Amica di tutta Italia, a partire da quello di Roma del Circo Massimo e di Milano in via Friuli, con cuochi contadini, tutor della spesa e nutrizionisti per insegnare agli italiani a difendersi dai malanni di stagione.

E' scientificamente provato - spiega Coldiretti - che una corretta dieta a base di vitamina C e sali minerali sia una validissima alleata contro le malattie da raffreddamento e non c'è dubbio che l'alto contenuto di questa vitamina negli agrumi, ma anche nei kiwi, ha un effetto benefico contro le scorie (radicali liberi) che "annientano" l'organismo e che sono prodotte, proprio dal nostro corpo, in grandi quantità proprio nel periodo invernale. E allora - continua la Coldiretti - invece di abusare di sostanze multivitaminiche che vanno tanto di moda oggi, è meglio preferire gli agrumi e tutta la frutta e verdura di stagione, preparando spremute e centrifugati, che il nostro Bel Paese ci offre in questo momento con benefici per il portafogli e il palato.

(Segue)