Coldiretti Lazio: Ptpr fondamentale, no modifiche ad art. 51

Bet

Roma, 30 lug. (askanews) - "L'imminente approvazione da parte del Consiglio regionale del Lazio del Piano Territoriale Paesaggistico Regionale (Ptpr) è un passaggio importante per far crescere l'agricoltura e cercare di colmare storiche carenze sotto il profilo strutturale e della programmazione. Purtroppo abbiamo appurato che gli emendamenti proposti dalle forze politiche in riferimento all'articolo 51, che riguarda le aziende agricole in aree vincolate, non porterebbero alcun miglioramento nell'ottica dell'auspicata semplificazione. Anzi". A sottolinearlo in una nota David Granieri, presidente di Coldiretti Lazio, mentre alla Pisana in queste ore è all'esame dei consiglieri regionali il Piano Territoriale Paesaggistico Regionale. "Quanto proposto peggiorerebbe ulteriormente la situazione facendo mancare la certezza amministrativa. E' fondamentale quindi evitare queste modifiche all'art. 51, che pur rimane decisamente perfettibile. Riteniamo inoltre che le vere sfide del futuro per il settore agricolo passino attraverso l'allineamento cartografico e l'adeguamento della carta di uso del suolo. Due punti nevralgici, che potrebbero - rileva - essere risolutivi di tante criticità, su cui è necessario lavorare concretamente e rapidamente".