Coldiretti: vendemmia Doc spinge record storico export -3-

Red/Cro/Bla

Roma, 4 set. (askanews) - La produzione tricolore sarà destinata per circa il 70% a vini Docg, Doc e Igt - sottolinea la Coldiretti - con 332 vini a denominazione di origine controllata (Doc), 73 vini a denominazione di origine controllata e garantita (Docg), e 118 vini a indicazione geografica tipica (Igt) riconosciuti in Italia e il restante 30 per cento per i vini da tavola. Sul territorio nazionale - spiega la Coldiretti - ci sono 567 varietà iscritte al registro viti contro le 278 dei cugini francesi a dimostrazione del ricco patrimonio di biodiversità su cui può contare l'Italia che vanta lungo tutta la Penisola la possibilità di offrire vini locali di altissima qualità grazie ad una tradizione millenaria. Le prime quattro regioni per quantità prodotte - rileva la Coldiretti - sono il Veneto con una stima di 11,27 milioni di ettolitri, la Puglia con 8 milioni, l'Emilia Romagna con 7,4 milioni e la Sicilia con 3,76 milioni di ettolitri.

(Segue)