In collegamento con Floris a DiMartedì la virologa ha fatto il punto della lotta al coronavirus

·2 minuto per la lettura
la virologa Ilaria Capua
la virologa Ilaria Capua

Ilaria Capua non ha dubbi: “Il Covid è in un recinto, occhio all’inverno ma la vita va verso la normalità”. In collegamento con Giovanni Floris a DiMartedì su La7 la virologa e direttrice del Centro di Eccellenza One Health dell’Università della Florida ha fatto il punto della lotta al coronavirus. E la sua analisi non ha affatto cassato la vigilanza attiva sul covid, ma ha offerto interessanti spunti di ottimismo. Il sunto è bello e di sintesi: il peggio è ormai passato.

Ilaria Capua: “Covid in un recinto, darà altri calci in inverno ma la normalità è vicina”

Ha detto la Capua con una metafora di “governo” di una bestia selvaggia: “Siamo riusciti a mettere nel recinto il virus. Tirerà ancora qualche calcio questo inverno, ma la vita può tornare alla normalità. Questo virus si comporterà come un’influenza”. La Capua era in vena di metafore ed ha proseguito con una di tipo stradale, quella per cui la pandemia trova ormai tutti semafori rossi e non trova più sbocchi.

Dal Covid “in un recinto” ai “semafori rossi per la pandemia”: Ilaria Capua e le metafore della vittoria

Ed ha spiegato: “I fenomeni pandemici hanno una fase di attacco violento dove trovano tutti i semafori verdi, perché le persone non hanno anticorpi, non hanno strumenti per proteggersi. Gli unici che avevamo erano appunto le mascherine e il distanziamento sociale”. E la svolta? Ovvio, l’ha data il vaccino.

“Il virus diventerà endemico, ormai è in un recinto”: il punto sul Covid di Ilaria Capua

Ha chiosato la virologa: “Adesso noi in Italia siamo con una percentuale di vaccinati molto alta e quindi finalmente siamo riusciti a metterlo nel recinto. Che cosa significa? Non significa che il virus andrà via, il virus si sta endemizzando quindi sta passando dalla fase pandemica ‘di attacco’ alla fase endemica che è di circolazione virale ‘sottotraccia’ come tante altre malattie”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli