I colli di Roma, Johnson, Draghi e Mattarella: e il settimo?

·1 minuto per la lettura
featured 1534887
featured 1534887

Roma, 4 nov. (askanews) – Una chicca che il settore video del Quirinale ha proposto dalla serata al Colle del 30 ottobre, fra le foto ufficiali con Mario Draghi e consorte Maria Serenella Cappello, e Sergio Mattarella con la figlia Laura.

L’esuberante premier britannico Boris Johnson, persona di solida educazione classica oxfordiana, felice per essere al Quirinale si è cimentato nell’elenco scolastico dei sette colli di Roma, che come i sette nani, è sempre difficile ricordare tutti. Difatti gliene sfugge uno: si rivolge al Capo dello Stato che allarga le braccia, poi a Mario Draghi che suggerisce il Colle Oppio. Che però non è uno dei dei Sette Colli. Per la cronaca: il colle mancante è il Palatino: “the Palatain”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli