Colline piacentine al setaccio, continuano ricerche coppia scomparsa

Gtu

Roma, 3 set. (askanews) - Da giorni si seguono le tracce di Elisa Pomarelli, 28 anni, e Massimo Sebastiani, 45, scomparsi da domenica 25 agosto a Carpineto Piacentino, in provincia di Piacenza, ma ancora nessun esito. Le operazioni di ricerca per oggi sono finite, riprenderanno domani alle otto con oltre 50 persone impegnate, tra carabinieri - che coordinano le ricerche - comprese le unità cinofile con i cani molecolari, uomini del soccorso alpino, volontari della protezione civile.

Sarà impiegato lo stesso metodo deciso dopo il vertice in prefettura ieri, con piccole porzioni di terreno setacciate palmo a palmo. La zona, infatti, è abbastanza impervia, con boscaglie fitte di arbusti, quasi impenetrabile in alcuni punti. E se oggi le ricerche dal campo base di Sariano si sono concentrate a Carpaneto Piacentino, domani saranno focalizzate nella zona della frazione di Sariano, nel comune di Gropparello. L'uomo non è considerato un soggetto pericoloso, non è mai stato protagonista di episodi violenti, ma si procede comunque per omicidio quindi per maggiore sicurezza i gruppi di ricerca saranno misti, e in ognuno di loro almeno un carabiniere armato.