Colloqui su nucleare iraniano riprenderanno il 10 giugno - diplomatici

·1 minuto per la lettura
Sede dell' Iaea a Vienna

VIENNA (Reuters) - I colloqui indiretti tra Iran e Stati Uniti per riportare entrambi i Paesi al rispetto dell'accordo del 2015 sul nucleare stipulato tra Teheran e importanti potenze internazionali dovrebbero riprendere giovedì prossimo, come comunicato da due diplomatici.

I restanti Paesi, a esclusione degli Stati Uniti che erano usciti dall'accordo durante la presidenza Trump, terranno degli incontri informali a Vienna nel corso della giornata per terminare l'attuale tornata di colloqui e decidere quando riunirsi nuovamente. I negoziati a Vienna sono iniziati ad aprile.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)