Colombia: bambini nati da genitori venezuelani non saranno apolidi -2-

Mgi/red

Roma, 6 ago. (askanews) - Secondo le norme finora vigenti, un bambino nato in Colombia poteva acquisire la nazionalità del Paese soltanto se almeno un genitore era colombiano o, nel caso di genitori stranieri, se entrambi erano legalmente domiciliati in Colombia al momento della nascita del bambino. Molti dei circa 1,4 milioni di venezuelani che sono fuggiti dal loro Paese e risiedono in Colombia potrebbero non soddisfare questo requisito.

I bambini nati da genitori venezuelani in Colombia hanno inoltre al momento scarse possibilità di acquisire la nazionalità venezuelana. Molte famiglie venezuelane avrebbero difficoltà ad ottenere la documentazione necessaria o a registrare i bambini in un consolato venezuelano in Colombia, in quanto questi servizi non sono attualmente disponibili.(Segue)