Colombia, Duque: nuove misure sociali dopo massacro indigeni Cauca

Coa

Roma, 5 nov. (askanews) - Il presidente colombiano Ivan Duque ha annunciato lunedì una serie di misure sociali per Cauca, un dipartimento nel Sud-Ovest della Colombia in cui almeno dodici persone, per lo più indigene, sono state massacrate negli ultimi giorni. Il governo colombiano aveva annunciato il 31 ottobre l'invio 2.500 truppe d'élite a Cauca per combattere i dissidenti dell'ex guerriglia Farc, a cui le autorità attribuiscono la recente ondata di uccisioni di indigeni.(Segue)