Colombia, narcotrafficante 'Otoniel' sarà estradato negli Usa

·1 minuto per la lettura

Il narcotrafficante più ricercato della Colombia, Dairo Antonio Usuga, conosciuto come 'Otoniel', verrà estradato negli Stati Uniti dopo la cattura sabato in un raid congiunto di polizia, esercito ed aeronautica colombiani che ha visto il coinvolgimento di 500 soldati e 22 elicotteri. Ad annunciarlo sono state oggi le autorità di Bogotà: Usuga, a capo della maggiore gang criminale del paese e da anni sulla lista dei criminali più ricercati dalla Dea americana, si trova in una base militare della capitale in attesa della sua estradizione. La sua cattura è stata salutata dal presidente Iván Duque in un videomessaggio televisivo in cui ha parlato "del maggiore colpo del secolo contro il traffico di droga nel nostro paese", "paragonabile solo alla caduta di Pablo Escobar negli anni '90". Gli Stati Uniti avevano offerto una ricompensa di cinque milioni di dollari per la sua cattura.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli