Colombia nel caos, coprifuoco a Bogotà

Milano, 23 nov. (askanews) - Gli agenti di polizia colombiana sorvegliano le strade di Bogotà dopo che la presidenza del Paese e il sindaco della capitale hanno ordinato il coprifuoco per la città, in risposta a sporadici saccheggi e scontri a seguito di manifestazioni di massa contro il governo di destra del presidente Ivan Duque.

Duque ha decretato il coprifuoco, ma dopo l'appello del sindaco Enrique Penalosa, il presidente ha deciso di mobilitare l'esercito e di affiancarlo agli agenti anti sommossa.