Colore, stampe psichedeliche e cristalli: Alberta Ferretti riscrive il daywear

Mood anni 70 e atmosfere alla Woodstock. La collezione di Alberta Ferretti è un inno alla libertà: patchwork, salopette denim tie-dye e camoscio spalmato sui top degradé convivono con la sera fatta di palette blu e nero, cristalli e paillettes. In pedana le super top Bella Hadid, Kaia Gerber e Vittoria Ceretti