Colosseo, Uffizi e Pompei superstar nella Top 30 dei musei italiani -5-

Red/Cro/Bla

Roma, 25 gen. (askanews) - Dopo anni di continua crescita a doppia cifra il numero dei visitatori dell'intero sistema museale nazionale si assesta intorno ai 55 milioni. Le prime cinque regioni per numero di ingressi sono il Lazio, la Campania, la Toscana, il Piemonte e la Lombardia. L'assestamento è stato causato anche dai numerosi fenomeni di maltempo che hanno caratterizzato l'autunno del 2018 e la primavera del 2019 e che hanno comportato la forte riduzione del numero visitatori soprattutto nei parchi monumentali e nei giardini storici: il Bosco di Capodimonte, ad esempio, ha avuto una consistente riduzione degli ingressi dovuta anche a lunghi mesi in cui ragioni di sicurezza non ne hanno permesso l'apertura e la piena fruibilità.