Colpaccio alla NASA, il telescopio TESS scopre la \"sorella\" della Terra: 5 italiani nel team

LOLNEWS.IT - Si lavora sodo alla NASA dopo la scoperta della “sorella” della Terra, un esopianeta simile al nostro a 100 anni luce da noi scoperto grazie al potente telescopio TESS, in orbita dal 2018 dopo aver mandato in pensione Kepler.

Il nuovo pianeta si chiama TOI 700 d, ha una massa più grande della Terra del 20%, si trova nel cuore della costellazione Dorado e orbita in quella che gli esperti definiscono zona abitabile della sua stella, cioè la nana rossa di classe M TOI 700. È ancora prematuro considerare abitabile questo nuovo corpo celeste, ma sembra che sulla sua superficie le temperature permettano la presenza di acqua allo stato liquido. Alla scoperta hanno contribuito anche cinque scienziati italiani provenienti dall’Osservatorio di Campo Catino in provincia di Frosinone e dall\'Università Federico II di Napoli.