Colpi di pistola a Cagliari contro due auto

colpi pistola cagliari

Notte piuttosto movimentata quella tra lunedì 13 e martedì 14 Gennaio 2020 a Cagliari, in Sardegna. In via Schiavazzi, due auto sono state colpite da alcuni proiettili. Al momento però, i proprietari delle due vetture colpite, un uomo di 42 anni e uno di 27, non hanno voluto presentare alcuna denuncia alle forze dell’ordine. A far scattare l’allarme, chiamando i Carabinieri del Radiomobile, un residente della zona, il quale avrebbe udito gli spari, probabilmente dall’interno della sua abitazione.

Sul posto sono tempestivamente intervenuti i militari. Nel giro di pochi minuti hanno individuato le auto danneggiate, ovvero una Fiat 500 Abarth e una Clio, oltre, ovviamente, ai loro proprietari. Entrambe le macchine presentavano diversi danni ai vetri e alla carrozzeria.

Colpi di pistola a Cagliari

Sia il 42enne sia il 27enne, residente nel quartiere dove è avvenuta la sparatoria, avrebbero riferito ai Carabinieri di non avere nessun sospetto sui possibili autori del gesto. Infine, qualche residente avrebbe anche sentito un’auto e uno scooter allontanarsi dal posto della sparatoria subito dopo i colpi.

Sul caso indagano i Carabinieri. Fondamentali per risalire ai responsabili dell’aggressione, oltre alla testimonianza dei residenti, potrebbero essere le immagini delle telecamere di sicurezza eventualmente presenti nella zona. Inoltre, con tutta probabilità, verranno interrogati in maniera più approfondita i due proprietari delle auto, per capire chi potesse avercela con loro e soprattutto perchè. Le indagini dovranno appurare anche se l’aggressione era mirata solo ad uno dei due o a entrambi: in quest’ultimo caso gli uomini potrebbero essere legati da qualche rapporto.