Colpita da un malore sulla spiaggia di Feraxi: muore una bagnante

bagnante malore

La turista si trovava vicino a Muravera, in una delle spiagge più belle: Feraxi. La bagnante, inoltre, stava facendo un tuffo nel mare quando improvvisamente è stata colpita da un malore. Inutili i soccorsi immediati del personale medico del 118: la donna di 61 anni è morta sotto gli occhi delle tante persone che affollavano la spiaggia. Infine, i carabinieri giunti sul luogo della tragedia ne hanno constatato il decesso. Non si conoscono ancora le generalità della vittima.

Bagnante colto da malore

La spiaggia di Feraxi, vicino a Muravera era gremita di persone nel corso di un caldo pomeriggio estivo. Secondo alcuni testimoni e secondo quanto si apprende dai quotidiani locali, la bagnante sarebbe stata colpita da un malore mentre stava camminando sul bagnasciuga. Alcuni testimoni presenti sulla scena, vedendo la donna accasciarsi a terra, hanno allertato i soccorsi. Il malore l’ha colpita nel tardo pomeriggio di venerdì 23 agosto. I medici e i soccorsi del 118, inoltre, sono intervenuti rapidamente effettuando le prime manovre di rianimazione sul posto. Purtroppo, però, non c’è stato nulla da fare. La donna di 61 anni, di cui ancora non sono state rese note le generalità, ha perso la vita sulla spiaggia di fronte a moltissimi occhi. I carabinieri, al loro arrivo, ne hanno constatato il decesso. Nelle prossime ore si conosceranno maggiori dettagli e aggiornamenti sul caso e verranno fornite le generalità della vittima.

La vittima

Da quanto si apprende dall’agenzia Ansa, la donna di 61 anni era residente a Civitanova Marche. Dopo aver fatto un bagno avrebbe accusato un forte mal di testa che l’avrebbe fatta accasciare sulla spiaggia.