Colpo di coda dell'inverno, ecco quando

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

In arrivo un colpo di coda dell'inverno. "Quest'anno l'inizio della primavera astronomica cadrà sabato 20 marzo. L'atmosfera sembra voglia farci uno scherzo, infatti da questa data masse d'aria artica punterebbero tutta l'Europa, Italia compresa" spiega il team del sito www.iLMeteo.it . Gli esperti avvisano che "il responsabile di questo colpo di coda invernale sarà l'anticiclone delle Azzorre che dalla sua sede naturale si sposterà fin verso il Regno Unito per poi virare verso la Scandinavia. Questo movimento bizzarro, tipico comunque del mese di marzo, non farà altro che mettere in moto le gelide correnti artiche che dilagheranno dapprima sull'Europa centrale per poi tuffarsi sul Mediterraneo, entrando sia dalla Porta della Bora (Alpi Giulie) che dalla Valle del Rodano (Francia Sudorientale). Con questo tipo di configurazione il clima si raffredderebbe gradualmente con temperature che potrebbero scendere di parecchi gradi sotto la media del periodo. Inoltre l'aria fredda in arrivo potrebbe creare dei vortici ciclonici carichi di precipitazioni che risulterebbero nevose a quote molto basse".

La situazione dei prossimi giorni nel dettaglio:

Mercoledì 10. Al nord: bel tempo. Al centro: soleggiato. Al sud: ultime piogge sparse, locali temporali sul basso Tirreno.

Giovedì 11. Al nord: via via molto nuvoloso o coperto. Al centro: bel tempo. Al sud: soleggiato.

Venerdì 12. Al nord: peggiora su Triveneto, bassa Lombardia, Liguria di levante. Al centro: instabile sull’alta Toscana e qualche pioggia sugli Appennini. Al sud: soleggiato.

Weekend: sabato mite e soleggiato, ventoso. Domenica peggiora sui versanti adriatici, tanto vento.