Comandante FDS: raid contro al Baghdadi preparato da cinque mesi -2-

Mos

Roma, 27 ott. (askanews) - "Noi - ha continuato - ringraziamo tutti quelli che hanno contribuito a questo grande lavoro".

La conferma finale della morte del "Califfo" nella provincia di Idlib, in Siria, è al momento sospesa in attesa che vengano svolti i test sul Dna e sui dati biometrici.(Segue)