Come cambieranno i colori delle regioni da lunedì 28 giugno

·1 minuto per la lettura
monitoraggio iss 25 giugno
monitoraggio iss 25 giugno

C’è grande attesa per il monitoraggio dell’ISS di venerdì 25 giugno che dovrebbe sancire l’ingresso in zona bianca di tutte le regioni italiane. Stando ai primi dati della bozza l’indice Rt nazionale è stabile e fermo a 0,69 come la settimana precedente. L’incidenza dei casi ogni 100 mila abitanti è invece nuovamente calata da 17 a 11.

Monitoraggio ISS 25 giugno

Se il report confermasse il trend in discesa dei contagi, anche l’ultima regione rimasta in zona gialla, la Valle d’Aosta, potrà diventare bianca e annullare quasi tutte le restrizioni anti Covid. Per la terza settimana consecutiva dovrebbe infatti aver registrato un’incidenza inferiore a 50 casi ogni 100 mila abitanti. Se ciò trovasse conferma vorrebbe dire che a partire da lunedì 28 giugno tutta la penisola sarà in zona bianca, con la possibilità di anticipare le riaperture e di non indossare più la mascherina all’aperto.

Monitoraggio ISS 25 giugno: da lunedì stop obbligo mascherine all’aperto

All’inizio della prossima settimana entrerà infatti in vigore anche la nuova ordinanza del ministro Speranza che dice addio all’obbligo di coprirsi naso e bocca negli spazi esterni a meno che ci si trovi in situazioni di assembramento in cui è impossibile mantenere le distanze.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli