• Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Coming out: la storia di Alice

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Giugno è il Pride Month, il mese dedicato all’orgoglio pride e alla lotta alle discriminazioni nei confronti della comunità LGBTQIA+. Durante questo periodo le piazze e le strade di tutto il mondo si riempiono di bandiere arcobaleno, parate e persone libere di amarsi e di mostrarsi per come sono nel profondo. Benché si tratti di un evento collettivo, ognuno ha la sua personalissima esperienza. Uno degli aspetti che mostra più sfumature è il coming out. Delicato e soggettivo, il coming out è differente da persona a persona. Ecco qual è stata l’esperienza di Alice Radaelli, Volontaria Milano Pride.

Pronto, la helpline del CIG Arcigay Milano

Telefono Amico

Chiama il numero 02 541 222 27, il lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 20 alle 23.

Social chat

Su Facebook Messenger e Instagram Direct o, in forma più anonima, su Telegram. Puoi scriverci tutti i giorni.

Mail amica

Scrivici a mailamica@arcigaymilano.org

Accoglienza in sede

Tutte le domeniche dalle 15:30 alle 19:30, presso la nostra sede in via Bezzecca 3, Milano. Passa e parliamoci di persona.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli