Comizio Trump a Tulsa: "Posto sbagliato" al "momento sbagliato"

A24/Pca

New York, 15 giu. (askanews) - "Non sappiamo perch abbia scelto Tulsa, ma non possiamo trovare un motivo per cui la sua visita sia positiva per la citt". il commento del Tulsa World, quotidiano della citt dell'Oklahoma, in un editoriale sul comizio che il 20 giugno il presidente statunitense Donald Trump terr in citt, il primo dopo il blocco provocato dal coronavirus.

Nell'editoriale, si sottolinea che la citt "sta ancora affrontando le minacce create dalla pandemia. La citt e lo Stato hanno autorizzato le riaperture, ma questo non rende un evento di massa al chiuso, con una persona accanto all'altra, una buona idea". Il quotidiano, ricordando che non ci sono ancora cure o vaccini, ha scritto poi che "sar il nostro sistema sanitario a doversi occupare degli effetti che seguiranno". Questa preoccupazione "vale per Donald Trump e varrebbe per Joe Biden e qualsiasi altra persona che programmasse un evento di massa al Bank of Oklahoma Center". (segue)