Commemorazione della ricercatrice Valeria Solesin allo stadio Penzo

VENEZIA (ITALPRESS) – Il vicesindaco di Venezia, Andrea Tomaello, ha preso parte oggi, allo stadio “Penzo” di Venezia, alla commemorazione – organizzata dal Venezia Calcio FC prima della partita Venezia-Reggina – in ricordo della morte della giovane ricercatrice veneziana Valeria Solesin, uccisa dagli attentatori al teatro Bataclan di Parigi il 13 novembre 2015. Nel 2016 il Venezia Calcio aveva inoltre intitolato a Valeria il settore distinti all’interno dello stadio, in occasione della partita amichevole Italia-Francia under 21.(ITALPRESS).

Photo Credits: ufficio stampa Comune di Venezia