Commissione Ue lancerà procedimenti legali contro Germania su sentenza Bce - fonti

·1 minuto per la lettura
Le bandiere dell'Unione europea e della Germania a Berlino

(Reuters) - La Commissione europea avvierà domani una procedura d'infrazione contro la Germania, per appurare se un tribunale tedesco ha violato la legislazione Ue mettendo in discussione gli acquisti di bond della Bce che già avevano ottenuto il via libera della Corte di giustizia del blocco.

Lo hanno riferito a Reuters due fonti.

Una sentenza da parte della Corte costituzionale tedesca emessa a maggio 2020 ha stabilito che la Bce era andata oltre il suo mandato con gli acquisti dei bond.

"La sentenza presenta un pericoloso precedente per la legge Ue, in merito alla pratica della Corte costituzionale tedesca e in merito ai principali tribunali e alle corte costituzionali di altri stati membri", ha aggiunto la fonte.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli