Commissioni: Vitiello (IV), prevale senso di responsabilità

vgp

Roma, 30 lug. (askanews) - "Facendo prevalere il senso di responsabilità ho deciso questa sera di dimettermi da presidente della Commissione Giustizia. Chi mi conosce sa bene la passione e l'attenzione che negli anni ho dedicato ai temi della giustizia in questi anni. Ma proprio per la difesa di questa passione e di questo ruolo non potevo permettere che venisse strumentalizzata". Lo dichiara il deputato di Italia Viva Catello Vitiello "Prima ancora delle aspirazioni personali contano, infatti, la capacità di fare squadra e - conclude - la conferma di impegni che sono alla base della tutela di un governo che deve difendere il lavoro e i sacrifici degli italiani".

Roma, 29 luglio 2020

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio