Como: molestano clienti di un bar, denunciati due sedicenni con coltelli e tirapugni

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 31 mag.(Adnkronos) – Avevano deciso di trascorrere un sabato mattina diverso dal solito, così sono andati nei pressi di un supermarket e hanno cominciato a molestare i clienti del bar allestito all'interno dell'esercizio. Fino a quando è arrivata la polizia che li ha identificati, trovandone due in possesso di coltelli e tirapugni. E' accaduto a sei ragazzi, poco dopo le 9.30 dello scorso sabato a Como. Per due di loro è scattata una denuncia.

Il personale delle volanti della questura, intervenuto sul posto dopo una segnalazione, ha proceduto al controllo dei componenti del gruppo, risultati tutti minorenni e residenti in vari comuni della Provincia di Como. Agli agenti, due di loro, entrambi sedicenni e incensurati, hanno consegnato spontaneamente due tirapugni artigianali in ferro e metallo, un coltello a serramanico di lunghezza pari a 20 centimetri e un coltellino multiuso di 10 centimetri.

I due giovanissimi sono stati denunciati a piede libero e affidati ai rispettivi genitori.