Como, trasportava 700mila euro nascosti in auto: denunciato operaio

Un operaio è stato sorpreso dagli agenti della squadra mobile di Como, in autostrada, con 700mila euro nascosti in un doppio fondo della sua auto. Si è giustificato dicendo di non sapere da dove venissero i soldi. L'uomo, 49 anni, fermato perché guidava in modo spericolato, è stato denunciato per riciclaggio e i soldi sono stati sequestrati.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli