Comunali di Bologna, endorsement di Prodi per Mattia Santori

·1 minuto per la lettura
Fb (Photo: Fb)
Fb (Photo: Fb)

L’ultima settimana di campagna elettorale comincia per Mattia Santori in casa Prodi: se non un esplicito endorsement, comunque un bell’assist da parte dell’ex presidente del Consiglio e della commissione europea.

Il fondatore delle sardine, infatti, oggi candidato per un seggio al comune di bologna nelle liste del pd, è andato a pranzo in via Gerusalemme a casa del professore e della moglie Flavia Franzoni, presente anche la portavoce nazionale delle 6.000 Sardine Jasmine Cristallo. Si tratta, assicurano i protagonisti, del primo incontro in assoluto tra Prodi e Santori: “Siamo stati tanto chiacchierati ma non ci eravamo mai chiacchierati”, come avrebbero detto al telefono prima di incontrarsi. “L’ospitalità affettuosa che Romano e Flavia ci hanno riservato è un dono prezioso”, commenta Santori, che ha dato notizia dell’incontro postando una foto sui social. “Sono due persone che conoscono la storia di questa città e che attraverso le loro azioni hanno dimostrato e dimostrano tutt’ora la passione per la nostra comunità. È stato un ottimo incontro, speriamo ne seguano altri”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli