Comunali: Renzi, 'non minano governo Draghi, populisti già sconfitti'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 1 ott. (Adnkronos) – I populisti in caduta libera? "Secondo me ce ne siamo accorti da quando c'è Draghi, ricordiamo che la legislatura ha preso le mosse con la volontà di nominare come ministro dell'Economia uno come Savona, considerato antieuro e antieuropeista, nel corso di qualche anno abbiamo il governo più europeista che si possa: i sovranisti hanno già perso". Lo ha detto il leader di Iv Matteo Renzi ospite di Tagadà, su LA7.

A chi gli domanda se l'esecutivo sia a rischio dopo i risultati elettorali, "no il governo Draghi va alla grande – replica – è sostenuto da forze politiche che si contrastano, in competizione tra loro in questa campagna elettorale. Ma prendiamo il caso di Roma, certo il governo non cadrà per Guerini, Michetti, Calenda o Raggi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli