Comunali: Renzi, 'a Sesto Fiorentino ex riformisti inseguono grillini'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 ago. (Adnkronos) – "Gabriele Toccafondi è il candidato di Italia Viva alla guida del Comune di Sesto Fiorentino. In quello che è uno dei comuni più di sinistra del nostro Paese, PD e Cinque Stelle si sono accordati per sostenere il sindaco uscente di Leu". Lo scrive Matteo Renzi nella sua ultima enews.

"La piattaforma è molto semplice: no all’Aeroporto, che era la prima battaglia sulla quale si costruì il successo della nuova generazione quindici anni fa a Firenze -prosegue il leader di Iv-. Mi colpisce molto il fatto che quelli che allora erano con me e che sono rimasti nel Pd si siano rimangiati quella battaglia e oggi accettino una piattaforma politica che è quella del Movimento Cinque Stelle. Sarà quasi impossibile per Gabriele vincere a Sesto Fiorentino. Ma ogni voto che riusciremo a prendere, Davide contro Golia, sarà un voto per chi dice Sì, non per chi sa solo dire No".

"Mi spiace sinceramente per i miei amici ex riformisti (non sono ex amici: sono ex riformisti ma sempre amici, perché per me la vita viene prima della politica). Un tempo volevano innovare Firenze, ora inseguono la decrescita infelice dei grillini. Peccato. Noi col sorriso aperto diciamo sì al futuro. Anche a Sesto Fiorentino", conclude Renzi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli