Comunali, Salvini: "Dispiaciuti per sconfitte, entusiasti per vittorie dove mai governato"

·1 minuto per la lettura

"Felici per le riconferme, dispiaciuti per le sconfitte (brucia in particolare quella di Lecco per soli 31 voti) entusiasti per le prime storiche vittorie in città che la Lega non ha mai amministrato, da Taurianova (Reggio Calabria) a Senigallia (Ancona), da Venaria Reale (Torino) ad Anguillara Sabazia (Roma), da Ariccia (Roma) a Riva del Garda (Trento)". Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini.

"In Veneto il trionfo di due settimane fa si chiude alla grande con le vittorie nei due comuni al voto, Castelfranco e Portogruaro".

"Già al lavoro per creare velocemente le nuove squadre di governo in città e regioni e per le amministrative della prossima primavera", aggiunge.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli