Comunali, Salvini: per me il candidato a Bologna è Battistini

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Bologna, 19 lug. (askanews) - "Sono venuto a Bologna già tre volte" ma adesso bisogna chiudere sul candidato alle prossime elezioni comunali. "Entro ferragosto, visto che si vota a ottobre". Il pressing agli alleati di Forza Italia e Fratelli d'Italia è di Matteo Salvini, secondo il quale il candidato ideale è l'imprenditore Fabio Battistini, che in mattinata è arrivato al gazebo in via Ugo Bassi a firmare assieme al leader della Lega per il referendum sulla giustizia. "La buona notizia per i bolognesi - ha detto ai cronisti - è che ci sarà un candidato forte, serio con una squadra alternativa alla sinistra di partito di Lepore".

"Sto esercitando tutti i poteri che il buon dio mi ha dato per tenere insieme la coalizione in tutta Italia, in primis a Bologna - ha spiegato Salvini -. Per quello che mi riguarda la scelta è già stata fatta da settimane per non dire da mesi". Al gazebo è venuto a firmare "un ottimo imprenditore, quel soggetto civico che noi abbiamo già individuato e sostenuto a Torino, a Milano, Roma, Napoli. Conto che possa cominciare subito la sua campagna elettorale anche qui a Bologna per spiegare la sua idea di città".

"Bologna per i litigi e le beghe del Pd, Comune e Regione, sta soffocando, di traffico e inquinamento, quindi bisogna rivedere i progetti sulle strade, penso al passante innanzitutto", ha aggiunto.

(segue)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli