Comunali: Santangelo, 'M5S non si fa intimidire da vili aggressioni'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 ott. (Adnkronos) – "Esprimo la mia massima solidarietà e vicinanza alla deputata del Movimento 5 Stelle, Iolanda Di Stasio, e al nostro candidato al Consiglio comunale, Tiziano De Pirro, vittime rispettivamente di un agguato in Campania ad Afragola e di una violenta aggressione a Nardò nel corso della quale Tiziano ha riportato una frattura alla mano e danni al timpano. Ritengo assolutamente spregevoli e gravissimi questi comportamenti. Ci sono tanti modi per manifestare il proprio dissenso, ma di certo la violenza e le minacce non potranno mai essere giustificate e vanno in ogni caso condannate da parte della politica tutta. Stiano certi gli autori di questi vili atti, che non ci faremo di certo intimidire". Lo afferma in una nota il senatore e componente del direttivo del Movimento 5 Stelle Vincenzo Santangelo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli