Comune: nessuna proroga a Roma Tpl per linee bus periferiche

Sis

Roma, 30 gen. (askanews) - "Si precisa che non esiste una determinazione dirigenziale che proroga l'affidamento delle linee periferiche del trasporto pubblico locale alla società Roma Tpl per la quarta volta. L'ultima proroga è stata fatta nel novembre 2019 e scadrà a fine ottobre 2020. La società Roma Tpl, quindi, gestirà le linee periferiche in attesa che questo servizio venga avviato con i soggetti che si aggiudicheranno la gara. Roma Capitale è impegnata a garantire la continuità di un servizio pubblico essenziale come il trasporto periferico". Così in una nota l'assessorato alla Città in Movimento.