Comuni: Anci Lombardia, 'chiediamo risposte entro tre mesi'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 7 lug. (Adnkronos) – "In materia di responsabilita’ dei sindaci siamo ormai in una situazione non più sostenibile. Oggi siamo a Roma per ribadire l’urgenza di un intervento normativo che ridefinisca un sistema ragionevole ed equilibrato, relativamente alle imputazioni di responsabilita’ in capo agli amministratori, che consenta di ritrovare un minimo di serenita’ nell’esercizio del ruolo di servizio delle proprie comunità". Lo dice il presidente di Anci Lombardia, Mauro Guerra, in occasione del corteo dei Sindaci a Roma per chiedere maggiore dignità per i sindaci. "Il documento approvato oggi all’unanimità contiene richieste precise a Governo e Parlamento. Chiediamo risposte e le chiediamo entro i prossimi tre mesi. Siamo pronti a batterci con tutta la determinazione possibile. Lo dobbiamo alle nostre comunita’ e all’Italia prima che a noi stessi", aggiunge.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli