Comuni: Boccia, 'la voce dei sindaci è la voce del Paese'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 lug. (Adnkronos) – "Stop alla burocrazia, maggiori tutele e risposte concrete sui servizi. Sono le richieste che, anche oggi, arrivano dai sindaci che sono scesi in piazza per la manifestazione organizzata da Anci. La voce dei sindaci è la voce del Paese. Raccogliamo la loro sfida". Lo dice Francesco Boccia, deputato Pd e responsabile Enti locali della segreteria nazionale.

"Il Recovery plan porterà risorse che impatteranno direttamente sui territori. Diamo ai comuni una parte degli anticipi che arriveranno sul Pnrr, a partire dagli interventi sulle scuole sicure. Liberiamoli dalla troppa burocrazia in modo da poter spendere le risorse europee in tempi certi. Il Paese ha una grande occasione e con il coinvolgimento dei sindaci potremo ripartire presto e con grande vigore”, conclude Boccia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli