Con auto contro muro del cimitero, morti due ragazzi

webinfo@adnkronos.com

Ha perso il controllo sul rettilineo della via Roma, in discesa, invadendo la corsia opposta e finendo la corsa contro il muro perimetrale del cimitero di Montorio Romano. Un ragazzo di 25 anni e un 23enne hanno perso così la vita ieri sera, intorno alle 21. Sul posto i carabinieri della stazione di Nerola, in provinciale di Roma

Il 25enne, di origini albanesi, è stato portato in condizioni disperate al pronto soccorso del Sant'Andrea, dove è morto un'ora dopo. Il 23enne di Nerola, seduto al suo fianco, è morto sul colpo.