Con l'estate arrivano le nuove BMW Serie 5 Berlina e Touring

Redazione

ROMA (ITALPRESS) - L'introduzione sul mercato della nuova BMW Serie 5, di cui ne sono state vendute in tutto il mondo oltre 600.000 unita', iniziera' nel luglio 2020. Entrambi i modelli appena presentati, Berlina e Touring, saranno prodotti nello stabilimento BMW di Dingolfing in Baviera e la Berlina sara' fabbricata anche a Graz, in Austria. La versione a passo lungo della Berlina sara' realizzata esclusivamente per il mercato cinese. La nuova BMW Serie 5 Berlina e la Touring saranno disponibili anche con il sistema di guida ibrida plug-in. La tecnologia Mild Hybrid utilizzera' un generatore di avviamento a 48 volt esteso a tutti i modelli con motore a 4 e 6 cilindri.

Modificato il design esterno della BMW Serie 5 per accentuarne lo spirito sportivo. Piu' larga e piu' alta la griglia al rene BMW, sottile il profilo dei fari, le luci diurne a U, disposte una accanto all'altra, creano un effetto grafico preciso e gradevole.

Previsti come optional i nuovi fari full led con funzione di curva adattiva. Le luci posteriori hanno bordi neri, quelle dei freni sono integrate in un apparecchio di illuminazione condiviso con obiettivo esterno tridimensionale.

Tutti i modelli della nuova BMW Serie 5 sono dotati di terminali di scarico trapezoidali. Le pinze freno rosse sono ora disponibili in alternativa a quelle blu dei freni M Sport. I nuovi cerchi in lega leggera BMW Individual Air Performance offrono ulteriori miglioramenti in termini di riduzione di peso e coefficiente di resistenza. Gli interni includono nel display il sistema operativo con Control display standard da 10,25 pollici o 12,3 pollici opzionale, comandi di nuova concezione, volante sportivo in pelle standard con pulsanti multifunzione e dettagli molto raffinati. Di nuova concezione il climatizzatore automatico di serie con piu' funzionalita'. I sedili multifunzione M hanno numerose regolazioni e sono ben abbinati alle nuove modanature interne e al rivestimento perforato Sensatec. La tecnologia eDrive e' ora disponibile anche nella nuova BMW Serie 5 Touring e in combinazione con un motore a sei cilindri in linea. Motore che produce una potenza massima di 185 Cv mentre il motore elettrico sviluppa 109 Cv.

La potenza delle due unita' puo' essere aumentata fino a un massimo di 292 Cv grazie alla funzione XtraBoost. L'autonomia elettrica e' di 54/57 chilometri. La tecnologia Mild Hybrid offre prestazioni migliorate e un consumo di carburante inferiore con maggiore confort di guida In tutte le varianti. Il sistema di iniezione diretta nelle vetture a benzina funziona a una pressione maggiore il che comporta migliore efficienza mentre la tecnologia di sovralimentazione a due stadi, ora montata in tutte le versioni diesel, consente un'erogazione di potenza ancora piu' netta. Tutti i motori si collegano, di serie, con una trasmissione Steptronic a otto rapporti. La trazione integrale intelligente BMW xDrive viene offerta di serie o opzionale per tutte le varianti di modello. I sistemi di assistenza alla guida disponibili per la nuova BMW Serie 5 che compie un ulteriore passo verso la guida autonoma, anche se siamo sempre nell'ambito di assistenza alla guida di secondo livello, sono il Lane Departure Warning con il Driving Assistant opzionale che ora include anche il sistema di rientro in corsia tramite l'assistenza dello sterzo.

Interessanti lo Steering e il Lane Control Assistant aggiornati che offrono i dati di navigazione per suggerire quando sara' richiesto un cambio di corsia. La gamma di funzioni del parking assistant e' stata ulteriormente ampliata con l'aggiunta dell'assistente alla retromarcia utilizzabile per distanze fino a 50 metri.

(ITALPRESS).

col/tvi/red