Bar gli nega alcol: "Vi faccio a pezzi con la motosega come Scarface"

(Adnkronos) - ''Vi faccio a pezzi, modello Scarface''. Così un 33enne romeno ha minacciato il titolare di un bar di Passoscuro, sul litorale romano, che si era rifiutato di servirgli da bere gratis. E' accaduto ieri pomeriggio e il 33enne è stato rintracciato dai carabinieri che lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, minacce e porto abusivo di oggetti atti offendere. L'uomo, già conosciuto alle forze dell'ordine e sottoposto alla misura dell'obbligo di firma, ieri intorno alle 17 si è presentato in un bar di Passoscuro di cui è frequentatore. Ubriaco, ha chiesto alcolici ma il barista si è rifiutato di servirglieli. Di fronte alla risposta negativa il 33enne, che normalmente svolge lavori agricoli, ha sguainato una motosega e ha minacciato il barista di farlo a pezzi modello Scarface se non gli avesse dato quanto richiesto.

Alcuni clienti del bar hanno chiamato i carabinieri e sul posto è arrivata una pattuglia della stazione di Passoscuro. Sentite le sirene, il 33enne è fuggito. Dopo averlo cercato senza esito i militari hanno deciso di attenderlo in caserma dove effettivamente si è presentato essendo sottoposto all'obbligo di firma. L'uomo è stato perquisito e trovato in possesso di una roncola di 40 centimetri. E' stato trattenuto in caserma ma ha tentato di fuggire e al termine di una colluttazione è stato ammanettato. Questa mattina l'arresto è stato convalidato dal magistrato ma il 33enne è stato poi rimesso in libertà e sottoposto di nuovo all'obbligo di firma.

(di Giorgia Sodaro)