Con reddito di cittadinanza spacciava coca e gestiva circolo

Spacciatrice di cocaina, con reddito di cittadinanza. Una quarantaseienne romana che aveva adibito il circolo ricreativo in gestione a centrale di spaccio di cocaina è stata arrestata dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma che hanno sventato l’immissione sul mercato di 155 dosi di stupefacente.