Conad, Salvini: governo vuole nuova Ilva? Lega preoccupata

Pol/Arc

Roma, 17 dic. (askanews) - "Dopo gli operai dell'Ilva il governo Conte-Di Maio- Renzi lascerà senza lavoro anche migliaia di lavoratori della Conad? Siamo preoccupati perché dal Mise non arrivano buone notizie". Lo ha affermato il segretario della Lega Matteo Salvini al termine del tavolo che si è svolto oggi al Mise.

"Non vorremmo - ha aggiunto - che dopo l'acquisizione della catena Auchan sull'orlo del fallimento, un'operazione di libero mercato che riporta in Italia la proprietà di un settore importante, l'incapacità del governo mettesse a rischio i lavoratori. La Lega segue la vicenda ed è vicina alle migliaia di dipendenti e alle loro famiglie".