Concerti Dolcenera e Ruggeri in carceri Rebibbia e Civitavecchia

Red/Cro/Bla

Roma, 2 set. (askanews) - A settembre torna la musica in carcere con Dolcenera ed Enrico Ruggeri, ultimi due appuntamenti della prima edizione del progetto "La mia Libertà-Note in carcere", promosso dal vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio, Giuseppe Cangemi, in collaborazione con l'Agenzia Joe&Joe.

Dopo le performance di luglio, negli istituti penitenziari di Rebibbia femminile, Regina Coeli e casa circondariale di Velletri, mercoledì 4 settembre alle 17, Dolcenera si esibirà per i detenuti di Rebibbia Nuovo Complesso; lunedì 9 settembre, alle 17, sarà la volta di Enrico Ruggeri sul palco della Casa circondariale di Civitavecchia, chiudendo la rassegna che ha visto protagonisti anche Paolo Vallesi, Marcello Cirillo e Mario Zamma.

"L'idea di Franco Califano di portare la musica in carcere, cui si ispira il progetto La mia Libertà, si è rivelata una intensa esperienza di partecipazione e condivisione - afferma Cangemi - i detenuti hanno accolto gli artisti con entusiasmo e lavoreremo per riproporre l'iniziativa, coinvolgendo anche altre strutture penitenziarie".