Concorrenza: fonti, balneari e ambulanti fuori da ddl

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 3 nov. (Adnkronos) – Ambulanti e concessioni balneari, due dei capitoli più spinosi della cosiddetta direttiva Bolkestein, restano fuori dal ddl concorrenza, domani sul tavolo del Cdm. Lo si apprende al termine della cabina di regia col premier Mario Draghi, appena terminata a Palazzo Chigi. Sulle concessioni più in generale, viene spiegato dalle stesse fonti, verrà fatta "un'operazione trasparenza", per capire chi le detiene e a quali canoni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli