Concorsi truccati Asl Latina, arrestato segretario provinciale Pd

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Il segretario provinciale del Pd, Claudio Moscardelli, è finito agli arresti nell'ambito dell'inchiesta sulle presunte irregolarità riscontrate nella procedura concorsuale riguardante il concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di 23 posti di collaboratore amministrativo professionale cat. D, indetto in forma aggregata tra la Asl di Frosinone, Latina e Viterbo. A Moscardelli sono contestate le accuse di corruzione in concorso e istigazione alla rivelazione di segreti di ufficio.

Questa mattina, personale della Guardia di Finanza e della squadra mobile della questura di Latina hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari disposta dal gip di Latina nei confronti di Moscardelli e di Claudio Rainone, dirigente Asl.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli