Concorso Traces d’Italie, gli italiani in terra francese

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 3 feb. (askanews) - Concorso: Traces d'Italie

REGOLAMENTO

Art. 1

(Finalità)

Il concorso, organizzato dal Consolato Generale d'Italia, dall'Istituto Italiano di Cultura e dal COMITES di Lione, è diretto a selezionare le migliori iniziative didattiche realizzate dagli studenti, singolarmente o in gruppo, sul tema dell'Italia e delle tracce che gli italiani, con la loro presenza e le loro attività, hanno lasciato in terra francese.

Analizzando i nomi delle attività italiane presenti in un quartiere, o in diversi quartieri della città, oppure soffermandosi sul nome italiano di una strada, di un teatro o di qualsiasi altro luogo presente sul territorio che li circonda, gli studenti dovranno spiegarne il significato, raccontandone l'origine e la storia o mettendo in evidenza gli stereotipi a cui essi si ispirano e l'immagine dell'Italia che questi vogliono veicolare.

Art. 2

(Destinatari)

Sono ammessi al concorso gli studenti di italiano delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado afferenti all'Académie di Lione

Art.3

(Modalità di partecipazione)

Gli studenti potranno partecipare singolarmente, a gruppi o a classi. Al fine di garantire la massima libertà espressiva, gli studenti potranno partecipare con:

- Testi scritti o Cartelloni

- opere di grafica digitale, fotografie (bianco nero o colore) corredate da una didascalia descrittiva dell'elaborato, dépliant

- prodotti multimediali: video o elaborati audiovisivi multimediali della durata massima di 3 (tre) minuti

Art. 4

(Termini di partecipazione)

I lavori dovranno essere inviati entro il 5 febbraio 2021 al seguente indirizzo di posta elettronica: concorsoitalia1@gmail.com ; le foto e le produzioni multimediali dovranno essere spedite con la modalità WeTransfer allo stesso indirizzo. Eventuali prodotti cartacei potranno essere recapitati o inviati direttamente all'Ufficio Scolastico Consolare (all'attenzione della Dirigente Scolastica) all'indirizzo: CONSULAT GENERAL D'ITALIE, 5, rue Faurax, 69006 Lyon.

Per ulteriori informazioni, è possibile rivolgersi all'Ufficio Scolastico Consolare, 0472821306 o scrivere a : scuola.lione@esteri.it

Art. 5

(Commissione di valutazione)

I lavori saranno esaminati da una commissione composta dai rappresentanti dell'Ufficio Scolastico Consolare di Lione, dell'IIC di Lione, del COMITES di Lione e del Ministero Francese dell'Education Nationale.

Art.6

(Premiazione)

I tre lavori migliori per ogni ordine di scuola (primaria, collège, lycée) saranno premiati come segue:

o 1° premio: Buono FNAC del valore di €160

o 2° premio: Buono FNAC del valore di 80€

o 3° premio: libri in lingua italiana