Condannati a morte quattro attivisti per la democrazia. Erano vicini ad Aung San Suu Kyi

Si tratta delle prime condanne nel paese agli anni Ottanta. Sono almeno 113 gli attivisti in attesa di esecuzione dopo le condanne a morte emesse sotto il regime militare del generale Min Aung Hlain

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli