Condannato a 4 anni Patrick Balkany, ras della destra parigina -2-

Bea

Roma, 13 set. (askanews) - Il processo ha destato un notevole interesse in Francia, dove era considerato un test della effettiva capacità della magistratura di mandare dietro le sbarre personaggi molto influenti perché da sempre vicini alle stanze del potere. I Balkany, che sono grandi amici dell'ex presidente Nicolas Sarkozy, sono in attesa anche di un secondo verdetto in ottobre per accuse di riciclaggio di denaro e corruzione.

Patrick e Isabelle Balkany erano sotto inchiesta dal 2013 quando un ex alleato politico aveva spifferato ai magistrati di aver depositato milioni di euro in un conto bancario svizzero controllato da Patrick Balkany. La coppia è stata accusata di aver nascosto al fisco due ville di lusso e altri beni e di aver evaso circa 4 milioni di euro in tasse. (Segue)