Confindustria: Grassi (Campania), "Da nuova presidenza interazioni con il territorio"

webinfo@adnkronos.com

"Dalla nuova presidenza di Confindustria mi aspetto che consolidi e sviluppi sempre di più le interazioni tra politiche nazionali e territoriali nell’ambito del nostro sistema". Lo dice all'Adnkronos/Labitalia il presidente di Confindustria Campania, Vito Grassi. "I prossimi anni - spiega - saranno quelli della rivoluzione digitale. Connettere imprese e aree sarà fondamentale. E' per questo che la nostra Unione ha subito recepito e declinato a livello territoriale la piattaforma Connext di Confindustria".  

"I punti critici dell’imprenditoria sul territorio - fa notare - sono i soliti. Gap infrastrutturali storici, insufficiente interconnessione tra nodi e modalità di trasporto, inefficienze burocratiche, ordine pubblico. Per quanto riguarda - spiega - la nostra attività e quindi l’impegno associativo, cerchiamo di promuovere a trecentosessanta gradi la cultura d’impresa. Diffondendo la cultura dell’innovazione digitale, finanziaria, relazionale".  

"Puntiamo a far crescere così - aggiunge il presidente Vito Grassi - anche il vitalissimo, ma da strutturare meglio, tessuto produttivo delle micro imprese".