Confsal: accolte molte nostre proposte su smart working, accordo quanto prima

·1 minuto per la lettura
featured 1543109
featured 1543109

Roma, 23 nov. Adnkronos) – "Bene aver dato centralità alla contrattazione, così come avevamo chiesto nel precedente incontro: il testo contiene inoltre moltissime delle proposte avanzate dalla Confsal". Lo dichiara il segretario generale di Confsal Angelo Raffaele Margiotta, al termine del tavolo di confronto sul lavoro agile tra il ministro del Lavoro Andrea Orlando e le parti sociali.

Apprezzando la strada del confronto seguita dal Ministro, la Confsal, rappresentata dal vice segretario generale Lucia Massa, ha rinnovato la propria disponibilità a ulteriori incontri tecnici per migliorare il testo e far sì che l’accordo contemperi sia le esigenze dei lavoratori sia quelle dei datori di lavoro. La Confsal ha quindi ribadito la necessità che l'accordo venga definito e sottoscritto quanto prima possibile, di modo che possa entrare in vigore già prima della fine dell'emergenza sanitaria.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli