Congresso Lega, Calderoli: ieri 391 delegati al voto, non 200

Mda

Milano, 22 dic. (askanews) - "Diversi quotidiani hanno parlato di 200 votanti ieri al congresso della Lega, un dato purtroppo sbagliato al ribasso, Per cui a correzione delle notizie errate riportate da agenzie e quotidiani specifico, nella mia qualità di componente della commissione verifica poteri, che i delegati aventi diritto al voto erano 500 e di questi sono 391 quelli che hanno partecipato alla votazione, ovvero quasi l'80%". "Lo ha dichiarato il senatore Roberto Calderoli, sottolineando che "Questo dato è certificato da un notaio, per cui qualunque comunicazione diversa è priva di fondamento".